Archive for category News

La Scuola di Pallavolo Mario Mattioli e i “piccolini”


La Scuola di Pallavolo Mattioli si sta specializzando sempre più nel settore della
psicomotricità coadiuvata da Istruttori laureati in Scienze motorie.
Recentemente si aggiunto un nuovo gruppo di “piccolini” che stanno iniziando a capire
che cosa vuol dire “fare gruppo” e ad avvicinarsi ai primi rudimenti della pallavolo.
Nell’affrontare percorsi motori specifici riescono ad esplorare l’ambiente-spazio nel
quale vivono e ad acquisire una sempre maggiore consapevolezza del loro corpo e della
loro capacità di movimento, ostacoli fino a quel momento neppure presi in considerazione,
diventano, tramite il gioco non più ostacoli ma elementi del vivere quotidiano.
No Comments

AL VIA LE ISCRIZIONI PER I CENTRI PALLAVOLO 2012

C'è grande attesa per l'avvio dei centri di Minivolley della Scuola di Pallavolo Mario Mattioli,rivolto a tutti i piccoli atleti delle Scuole

materne ed elementari,

Le ISCRIZIONI INIZIERANNO LUNEDI 3 SETTEMBRE e per informazioni telefonare al 348-5240644.

Ogni bambino potrà,prima di iscriversi,EFFETTUARE 2 PROVE GRATUITE.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

No Comments

VOLLEY IN MASCHERA 2012

Grande partecipazione alla festa pallavolistica del " VOLLEY IN MASCHERA" 2012.

Domenica 19 febbraio, al Palamattioli di Firenze,organizzata come di consuetudine dalla S.D.P. Mattioli e dalla Olimpia Poliri con la

collaborazione del Comitato Provinciale Fipav,si è svolta l'annuale festa mascherata.

La manifestazione nata cinque anni fa su suggerimento della Scuola Anderlini di Modena,ideatrice dell'evento,ha anche quest'anno

avuto un grandissimo successo di partecipazione.

L'organizzazione aveva predisposto otto campetti nei quali far giocare le dodici squadre di I° livello e le quattordici di avviamento e come

tutti gli anni ha tenuto due campetti a disposizione per i bambini presenti e senza squadretta affinché potessero partecipare alla festa.

Concludendo,un'altra bella manifestazione che è riuscita a far divertire tutti a partire dagli atleti per passare ai nonni,genitori,zii e parenti

che gremivano il Palamattioli e che ha ripagato abbondantemente gli organizzatori di tanto lavoro profuso per la manifestazione.

Bravi Paolo

No Comments

FINITE LE VACANZE……

Riprendono i nostri corsi di volley e di psicomotricità iniziati a Ottobre e sospesi per le vacanze natalizie.

Da un primo bilancio emerge che per i corsi di pallavolo,il numero di iscritti è rimasto invariato,mentre per quelli di avviamento motorio,

dedicati ai più piccoli,è stato veramente un grande successo che non avevamo certamente previsto.

Molto probabilmente, a Firenze,la mancanza di corsi specializzati tenuti da istruttori altamente qualificati (laureati in scienze motorie),

dedicati ai più piccoli ci ha fatto fare il boom di iscrizioni.

Considerando che il nostro progetto psicomotorio è partito appena due anni fa,su suggerimento della Scuola Anderlini di Modena,siamo

fiduciosi che questo tipo di attività possa avere un futuro importante.

Naturalmente la nostra scuola non tralascia il volley che oltre ai consueti concentramenti domenicali di minivolley promossi dalla

Federazione,è impegnata ad organizzare per domenica 19 febbraio l'annuale manifestazione del "VOLLEY IN MASCHERA" dove si

prevede un Palamattioli tutto esaurito dai piccoli atleti mascherati in campo e dai numerosi genitori,nonni,zii e tifosi sugli spalti.

Bravi Paolo

No Comments

E’ partita la nuova stagione

Le vacanze estive sono ormai un ricordo ed i corsi di pallavolo e di avviamento motorio 2011-2012 sono iniziati a partire dal 3 ottobre.

Numerose le nuove iscrizioni sopratutto inerenti ai più piccoli che cosi la loro prima attività ludico-motoria seguiti dai nostri istruttori laureati

in scienze motorie e abilitati dalla Federazione Italiana Pallavolo.

Naturalmente i nostri corsi sono indirizzati come gli altri anni a fornire ai nostri bambini una buona motricità di base evitando una specializzazione

precoce che potrebbe compromettere la CORRETTA CRESCITA dell'apparato muscolo-scheletrico e contrastare l'obesità infantile.

Teniamo conto che un bambino su quattro è obeso e tra le cause principali vi è la sedentarietà.

Ultimo obbiettivo della scuola è la socializzazione,lo sviluppo della personalità e l'acquisizione di fiducia in se stessi che potranno realizzare

attraverso una offerta didattica che vede come punti centrali gli schemi motori di base e le capacità coordinative.

Quanto sopra per formare e sopratutto accompagnare i nostri piccoli atleti ad affrontare la futura attività agonistica in maniera meno stressata

di quel che normalmente avviene oggi. Bravi Paolo

No Comments